29 Gen 2020

29 Gen 2020

L’educazione sentimentale e ai diritti come componenti fondamentali di prevenzione della violenza.

CdRF nelle classi 
IV superiori

Dialoghi guidati sul concetto di AMORE

Incontri di 2 ore in 10 classi di circa 25 allievi delle IV dell’Istituto professionale Steiner (indirizzi di grafica, pubblicità e audiovideo).

Il format della Comunità di Ricerca Filosofica è stato proposto per facilitare il dialogo in classe sul tema Amore/Non amore, propedeutico alla visione dello spettacolo di teatro Gonzago’s Rose, che inscena una relazione malata fra un uomo dominante e narcisista e una donna soggiogata.

Con gli incontri in classe, che hanno preceduto la visione dello spettacolo, abbiamo voluto allenare uno stile di pensiero insolito, che si attiva su un concetto e lo mette a punto per gradi, in un dialogo guidato in cui tutti hanno il diritto di esporre la propria idea.

Il giorno 29 gennaio gli alunni hanno assistito alla spettacolo Gonzago’s Rose e al suo termine si è aperto un dibattito tra i ragazzi, i ballerini che avevano interpretato Gonzago e Rosalia e la professoressa Luciana Regina che aveva seguito le classi negli incontri. Dal dibattito sono emersi numerosi rimandi alla vita vera, alle esperienze dei ragazzi e ai ruoli uomo/donna.

I pensieri, le emozioni e le riflessioni raccolti sono stati poi proiettati per riassumere e contestualizzare il lavoro svolto.

L’educazione sentimentale e ai diritti come componenti fondamentali di prevenzione della violenza.

CORRELATI