24 Nov 2021

Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

IN MY NAME

Idee per fermare la violenza di genere

In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, abbiamo preso parte attivamente al progetto In my name, un’iniziativa collettiva che ha visto partecipare diverse realtà attive sul territorio, tutte unite da un unico comune denominatore: prevenire e contrastare la violenza di genere.
Come Dare Voce al Silenzio abbiamo organizzato un percorso, suddiviso in due momenti, rivolti alle insegnanti; e partecipato ad un dibattito nel quale abbiamo portato la nostra esperienza in tema di prevenzione.

Gli incontri che si sono tenuti l’8 e il 24 Novembre alla Lavanderia Vapore, sono stati strutturati con l’obiettivo di aprire nuove modalità per affrontare il tema della violenza, cercando di esplorarne le cause al fine sensibilizzare e mettere ulteriormente l’accento sul ruolo della scuola nella prevenzione della violenza di genere. Un cammino guidato che partiva dalle origini, in quanto tutti i gesti, anche i più efferati, non nascono mai all’improvviso. Nello specifico, il primo laboratorio è stato strutturato come Comunità di Ricerca Filosofica, andando a coinvolgere le insegnanti prima di tutto come donne, madri, sorelle e poi come figure educative, e quindi responsabili nel cercare di modificare i modelli comportamentali appresi dai minori a loro affidati. Il secondo incontro, condotto da Luciana Regina e Doriana Crema, è nato invece con lo scopo di mettere in movimento e in relazione il corpo e i pensieri delle donne coinvolte.

Il 25 novembre Manuela Segre, Presidente della nostra Onlus, ha invece partecipato ad un interessante dibattito al Polo del 900, nato dopo la proiezione del lungometraggio 3 Km di freddo. Un film che racconta il punto di vista degli uomini che hanno portato violenza, indagando sulle cause sociali e culturali, aprendo una nuova strada di conoscenza e consapevolezza. La dott.ssa Segre ha presentato le attività future che l’associazione farà con i bambini della Scuola primaria e le diverse attività già fatte (nell’ambito della prevenzione della violenza) con i ragazzi della Scuola Superiore nell’Anno scolastico 2019/20 sul tema Amore/Non amore per cercare di modificare i modelli comportamentali aggressivi che i giovani possono apprendere in famiglia e che poi replicheranno nell’età adulta.

Tre giornate ricche ed intense per dire ancora una volta NO alla violenza!

Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

CORRELATI