9 Dic 2020

9 Dic 2020

Le conseguenze che il lockdown sta avendo sui soggetti fragili.

Pandemia e violenza domestica

La prevenzione come cambiamento strutturale.

Mercoledì 9 dicembre 2020 alle ore 18.00 è andato online l’evento “Pandemia e violenza domestica: la prevenzione come cambiamento strutturale. Strumenti e modelli per una società migliore ed inclusiva”.

L’incontro, nato dalla stretta collaborazione tra Dare Voce al Silenzio Onlus e Global Thinking Foundation, ha trattato temi stringenti come: la violenza assistita, la violenza domestica e le conseguenze che il lockdown sta avendo sui soggetti fragili, come donne e minori, sia dal punto di vista fisico sia economico.
Sono state analizzate le criticità che si trovano ad affrontare ogni giorno gli insegnanti, come l’assistere da remoto a situazioni di violenza o disagio e quali strumenti possono adottare.
Si è anche fatto un focus sulla digitalizzazione come strumento di inclusione sociale e finanziaria ma anche come strumento per la denuncia di reati e abusi come, ad esempio, l’app della Polizia di Stato YouPol.

È possibile rivedere la tavola rotonda dalla pagina Youtube di Dare Voce al Silenzio Onlus:

https://www.youtube.com/watchv=2DVYps1DNKM
Le conseguenze che il lockdown sta avendo sui soggetti fragili.

CORRELATI